Tag

Corpo Archivi | Aurum Bioenergetica

Scelte Dietetiche

By | Blog

Le scelte dietetiche possono influenzare il comportamento

Alcuni pensano che il ruolo del cibo e la sceta dietetica siano soltanto quello di fornire energia e sostanze nutritive al nostro organismo. Non è da sottovalutare invece l’influenza che le scelte dietetiche possono avere sulle nostre emozioni, sui nostri stati d’animo e sui nostri comportamenti. Già prima che la ricerca scientifica si interessasse a questo argomento erano note le proprietà afrodisiache o antidepressive di alcuni alimenti, tanto che nell’Ottocento il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach affermava che “siamo ciò che mangiamo” e che le carenze alimentari influenzano negativamente non solo il fisico di un uomo ma anche la sua mente.

Negli anni ’70 alcuni studiosi hanno evidenziato che il cibo può influire sul comportamento umano grazie ai neurotrasmettitori, molecole prodotte dai neuroni attraverso complessi meccanismi, a partire dalle sostanze che noi introduciamo con gli alimenti.

Tra i numerosi nutrienti da cui vengono formati i neurotrasmettitori troviamo tirosina e triptofano, in particolare dalla prima si formano adrenalina, noradrenalina e dopamina; dal secondo deriva la serotonina. La tirosina si trova soprattutto nelle carni e nei formaggi, mentre il triptofano nel cioccolato, nella frutta secca e nel miele. In particolare la dopamina ci permette di provare sensazioni di piacere, l’adrenalina ci infonde uno stato di allerta, mentre la serotonina è capace di dare un senso di benessere.

Diversi studi hanno poi evidenziato che alcuni neurotrasmettitori sono coinvolti nella remissione e nella diminuzione dei fattori di rischio per malattie mentali come la depressione.

Non solo i cibi però possono influenzare le nostre emozioni, infatti in alcune ricerche compiute soprattutto su bambini in sovrappeso ed obesi, è stato visto che il calo ponderale, con il raggiungimento di una situazione di normopeso, favorisce l’aumento dell’autostima.

Sono quindi due i fattori alimentari che influenzano la salute mentale e i comportamenti umani:

  • i neurotrasmettitori derivanti da alcuni alimenti che veicolano emozioni;
  • la soddisfazione derivante dal seguire un’appropriata alimentazione che conduce ad un peso ottimale.

Percorso Menopausa

By | Attività, Metodo Aurum

Percorso Menopausa

La menopausa non è una malattia ,ma fa parte della fisiologia della donna.

Il calo dei livelli di estrogeni è associato spesso a disturbi fastidiosi come difficoltà di concentrazione, vampate di calore , manifestazioni di tipo ansioso o ad alterazioni biochimiche dell’organismo che possono favorire ipertensione , ipercolesterolemia o perdita di densità ossea che porta verso l’osteoporosi. La carenza ormonale coinvolge anche la regolazione del metabolismo di grassi e zuccheri che causa nel tempo aumento del peso ed una diversa distribuzione del grasso concentrato in corrispondenza della circonferenza addominale.

Il percorso prevede valutazione densitometria ossea (moc) con consigli alimentari mirati, valutazione stress metabolico e dell’equilibrio intestinale ( microbiota) e sedute di ionoterapia personalizzate per ritrovare il ritmo del benessere

  • Ultrasonometria MOC – Dopo un colloquio per raccogliere informazioni sulle abitudini della persona e il suo stile di vita, viene effettuato un semplice e veloce test di misurazione della densità ossea sul calcagno (moc) con l’apparecchio ACHILLES, un ultrasonometro della General Electrics. Il test si esegue sul calcagno poiché la sua struttura ossea è simile a quella del femore e delle vertebre, le sedi più soggette a fratture nei casi di osteoporosi. Il risultato della misurazione è un valore – T score – indicante la densità ossea rilevata; il suo raffronto coi valori standard per età dona un’indicazione sul rischio di osteoporosi.
  • GENIUS TEST – è un test bioenergetico utile per valutare lo stress ossidativo e metabolico, oltre che le disarmonie dei bioritmi che in questo periodo della vita a volte compaiono.
  • CONSULENZA NUTRIZIONALE e CONSULENZA INTEGRAZIONALE.

Consigli alimentari personalizzati finalizzati al bilanciamento dei disturbi tipici del climaterio, con una attenzione specifica per ciò che riguarda la riduzione della perdita di calcio e vitamina D, attraverso l’utilizzo di fitoterapici ed integratori mirati.

  • SEQEX –La terapia Seqex è uno strumento che permette l’erogazione di forme d’onda di campi elettromagnetici(ionoterapia ciclotronica)per riequilibrare le cellule dell’organismo: attraverso una stuoia viene erogato un campo elettromagnetico mirato a bassa intensità (simile al magnetismo terrestre) utile a ristabilire i corretti bioritmi.
  • Possibilità di eseguire programmi terapeutici specifici e personalizzati , ciascuno caratterizzato da parametri differenti, senza effetti collaterali. La ionorisonanza ciclotronica lavora contemporaneamente su tutti i tessuti permettendo cosi una riarmonizzazione generale per ripristrinare più velocemente lo stato di benessere

Metodo Aurum Bioenergetica

By | Attività, Metodo Aurum

Metodo

METODO Aurum Bioenergetica: 360 REBALANCE

Eccesso di peso,  cattiva digestione, intolleranze ad alimenti, comportamenti ed abitudini errate, squilibri ormonali, fattori costituzionali, non piacersi o non adattarsi alle situazioni, sono soltanto alcune condizioni che contribuiscono al malessere quotidiano .e ci danno la sensazione di non essere in forma, ma ormai è accertato che disturbi localizzati cosi come il non sentirci a nostro agio nel nostro corpo nascondono spesso un problema più profondo e generale, dove sia il corpo che la mente sono coinvolti . In questi casi spesso si tende erroneamente al fai da te.

Aurum Bioenergetica sempre all’avanguardia sfruttando teorie della medicina quantica ha realizzato un metodo che ha come finalità il recupero del benessere psicofisico, ottimizzando la produzione e la distribuzione delle bioenergie.

360 REBALANCE

Il professionista di Aurum Bioenergetica attraverso un colloquio , la raccolta delle informazioni sulle abitudini e stile di vita propone un percorso personalizzato mirato al raggiungimento degli obiettivi concordati.

Egli abbinando le conoscenze dell’iridologia , della telesegmentometria e della ionoterapia SEQEX Identifica ,e corregge i fattori del “malessere” fornendo una serie di consigli (riequilibrio alimentare personalizzato , consigli di integrazione fitoterapica e nutraceutica mirata al benessere fisiologico ed energetico per accrescere la sensazione di benessere, la bellezza, la forma psico-fisica, e la rigenerazione cellulare.

A CHI SI RIVOLGE

Il percorso per chi desideri:

  • migliorare la propria performance psico-fisica
  • più leggerezza, ,per una ritrovata armonia e più piacere nell’attività motoria
  • padronanza della propria bellezza, per poter trasmettere più autostima e sicurezza
  • una digestione in equilibrio ed un intestino in buona comunicazione con la mente
  • superare e gestire il conflitto con la socialità, vivere al meglio il confronto , vivere al meglio la resistenza a livello mentale e fisico
  • il sostegno delle articolazioni e ritardarne il più possibile la rigidità

Il programma REBALANCE 360 comprende:

Analisi  dell’iride:

– valutazione costituzionale;

– stato di tossiemia.

Verifica della struttura della trama dell’iride e i segni ad essa correlati. Consente di valutare lo stato di intossicazione generale, l’accumulo degli scarti metabolici nell’organismo e il livello di energia vitale dell’individuo. Attraverso l’esame iridologico è possibile comprendere la predisposizione dell’individuo ad ammalarsi, utile ai fini preventivi

 

Genius check:

– setup bioenergetico;

– stress ossidativo.

Check up bioenergetico. È un test bioenergetico utile per valutare in maniera mirata gli squilibri energetici. Quando ci allontaniamo dallo stato di benessere il corpo emette messaggi frequenziali anomali che portando informazioni scorrette alterano l’organismo. E’ quindi molto importante individuare e correggere questi messaggi che costituiscono le unità di dialogo tra le varie parti del corpo fisico e mentale

Stress ossidativo. Lo stress ossidativo è la conseguenza diretta e dannosa esercitata da una quantità elevata di radicali liberi sulle cellule e sui tessuti del nostro organismo.

 

Mep test:

– adattamento biotipologico;

– stressors alimentari;

– equilibrio intestinale;

– emozionale.

Adattamento biotipologico. Test per valutare il lavorio interiore che ci rende poco efficienti nell’affrontare le sfide quotidiane della vita: stress mentale e fisico, insonnia, calo delle difese immunitarie, disturbi intestinali, allergie facili, sono il prezzo che paghiamo ogni giorno per il mancato adattamento al ritmo della vita quotidiana.

Stressor alimentari. È test specifico effettuato attraverso il sensore Genius per individuare gli alimenti che creano uno stress all’intero organismo

Equilibrio intestinale. Valutazione dello stato di equilibrio della flora intestinale, fondamentale per sostenere il sistema immunitario e le nostre capacità di difesa.

Equilibrio emozionale. Rilevazione dello stress a livello emozionale che permette il riconoscimento degli stati emotivi che creano disagio nel quotidiano e individuazione degli specifici rimedi floriterapici per bilanciarli.

 

Seqex:

– programma base personalizzato;

– programma integrato.

La terapia Seqex è uno strumento che permette l’erogazione di forme d’onda di campi elettromagnetici (ionoterapia ciclotronica) per riequilibrare le cellule dell’organismo: attraverso una stuoia viene erogato un campo elettromagnetico mirato a bassa intensità (simile al magnetismo terrestre) utile a ristabilire i corretti bioritmi.

Possibilità di eseguire programmi terapeutici specifici e personalizzati , ciascuno caratterizzato da parametri differenti, senza effetti collaterali. La ionorisonanza ciclotronica lavora contemporaneamente su tutti i tessuti in quanto migliora il processo di scambio a livello cellulare.

Il pz effettua la terapia vestito, la terapia può essere applicata anche in presenza di protesi metalliche e gessature, favorisce valorizza e potenzia l’efficacia di altre terapie

PROGRAMMA BASE

Individuazione di un percorso di sedute di ionoterapia ciclotronica attraverso un test personalizzato che stabilisce i parametri frequenziali: attraverso una stuoia viene erogato un campo elettromagnetico, specifico e a bassa intensità   utile a ristabilire i corretti bioritmi cellulari e a favorire il benessere dell’intero organismo.

PROGRAMMA INTEGRATO

Trattamento sinergico e mirato, effettuato direttamente dall’operatore, attraverso un puntale emettitore di frequenze su specifici punti energetici che accelera il processo di riequilibrio e rigenerazione

Percorso Menopausa

Il percorso prevede valutazione densitometria ossea (moc) con consigli alimentari mirati, valutazione stress metabolico e dell’equilibrio intestinale ( microbiota) e sedute di ionoterapia personalizzate per ritrovare il ritmo del benessere

Lupini

By | Blog

Lupini: proprietà e benefici per la salute

Ricchi di vitamina A, B e C, Omega 3 e Omega 6, ma anche di diversi minerali come zinco, calcio, ferro, potassio e manganese, i lupini hanno tante proprietà che si riflettono in maniera favorevole sull’organismo. Una tra le più note è la capacità di regolarizzare la digestione e l’assimilazione dei nutrienti.

Inoltre, i lupini sono un valido sostituto per chi ha deciso di intraprendere una dieta vegana o vegetariana, in quanto assicura tutte le proteine necessarie affinché il corpo funzioni perfettamente, in quantità paragonabile a quella della carne e superiore a quella delle uova. Questi legumi diventano quindi una valida alternativa alle proteine di origine animale.

Oltre ad avere buone proprietà nutrizionali, i lupini sono anche altamente digeribili e hanno proprietà energizzanti, visto l’elevato apporto di proteine. Inoltre, grazie alle proprietà di una sostanza chiamata tocoferolo, il consumo dei lupini previene addirittura l’ipertensione e ha permesso di registrare miglioramenti nella prevenzione del diabete tipo 2 e del tumore al colon.

  • Colesterolo: notevoli sono i benefici dei lupini: questi semi infatti apportano significativi migliorie all’organismo, a cominciare dal colesterolo. Infatti, il buon contenuto di fibrepermette di abbassare il colesterolo nel sangue grazie ad un minore assorbimento di grassi.
  • Malattie cardiovascolari: la presenza dell’arginina nei lupini apporta effetti benefici sulle pareti interne dei vasi sanguigni e contribuisce a migliorare la funzione endoteliale, che è proprio una delle cause principali delle malattie cardiovascolari da cui hanno origine ictus, infarti, ipertensione, ecc.
  • Omega 3: il quantitativo notevole di Omega 3 nei lupini apporta grossi benefici al cuore, che uniti al buon apporto di fibra migliorano l’attività cardiovascolare.
  • Stitichezza: l’ottimo apporto di fibre contenuto nei lupini favorisce anche la motilità intestinale, prevenendo stitichezza, vomito e nausea, e regolarizzando anche il processo di digestione.
  • Migliorano la salute dei muscoli: grazie ad una buona percentuale di magnesio presente nei lupini anche la salute muscolare ne trae giovamento. L’azione del magnesio permette di regolare l’attività delle cellule nervose agendo positivamente sui muscoli.
  • Sistema Immunitario: i lupini rafforzano anche il sistema immunitario grazie alla presenza di una buona quantità di zinco, che stimola il recupero in caso di infezioni e aiuta l’organismo.
  • Migliora la salute delle ossa: anche le ossa traggono beneficio dalla presenza del magnesio, che assicura l’assorbimento di calcio e ne mantiene anche la densità.

Anche in presenza di diabete e glicemia i lupini hanno dato un valido contributo. Infatti, in seguito a studi recenti eseguiti all’università San Raffaele di Milano, è stato dimostrano che la proteina conglutina, contenuta nel seme di Lupinus, agisce sull’accumulo del glucosio nel sangue inibendo l’azione dell’insulina e favorendo il trasporto del glucosio nelle cellule muscolari. In pratica, se gli esperimenti continuano in questa direzione, potrebbe accadere in un prossino futuro una partecipazione attiva del lupino negli interventi terapeutici mirati non solo verso il diabete ma anche verso altre patologie in cui si manifesta l’insulino-resistenza.

Inoltre, i lupini, dato l’alto contenuto di fibre e proteine e la mancanza di glutine, sono dei validi alleati per chi soffre di celiachia, che trova in questo alimento un’ottima alternativa di approvvigionamento dei nutrienti appena citati. Infine, anche nel dimagrimento i lupini apportano notevoli benefici, in quanto favoriscono un forte senso di sazietà e aiutano quindi a dimagrire. L’elevato contenuto di fibre di questo alimento ne fa un’arma potente per combattere l’obesità.

 

Genius Check

By | Blog

GENIUS CHECK®

Un apparecchio innovativo per il monitoraggio dello stato di benessere personale

Genius checkGenius Check è un apparecchio innovativo che sfrutta le più recenti scoperte tecnologiche in materia di medicina quantica. Grazie ad una tecnologia di avanguardia è in grado di rilevare il campo bioenergetico dell’essere umano e di valutarne le disarmonie, uno strumento studiato per mettere in evidenza i sottili messaggi frequenziali che caratterizzano la materia vivente.

Il suo rilevatore è sensibile alle deboli correnti  elettromagnetiche del corpo umano e alle loro minime variazioni e, grazie ad un sofisticato programma di interpolazione, permette all’operatore esperto di evidenziare quali sono le aree problematiche all’interno del bio-sistema affinché si possa poi suggerire un efficace intervento di riequilibrio.

Di fatto, ogni organismo vivente è una sinergia tra due attività interconnesse: una dinamica biochimica e una dinamica elettromagnetica (ECG). Questo sistema è fatto di cellule che lavorano producendo e spendendo energia (calore/temperatura) e questo cambia nel riposo e nell’attività

L’energia prodotta è proporzionale alle attività metaboliche: per questo esiste differenza tra attività e riposo. L’energia prodotta da un organismo può funzionalmente oscillare entro certi limiti oltre i quali si instaura una condizione patologica definita STRESS, quando si è in un eccesso (es. super allenamento), o AFFATICAMENTO CRONICO, se  in difetto (stanchezza).

Genius Check  RILEVA  i picchi o le cadute di energia e permette di individuare quali sono i sistemi sovraccarichi di lavoro e ci aiuta a capire come sostenerli.

La medicina quantica studia la connessione energia/materia individuata da Einstein in relazione al concetto di “materia ordinata” connesso col principio  di INFORMAZIONE.

Di fatto, in ogni istante si verifica una proiezione di energia dal livello quantico al piano materiale organico. Questa proiezione è portatrice di una INFORMAZIONE che contiene le istruzione affinché la materia si plasmi e si disponga in un certo modo ordinato; definisce cioè dei “campi di interferenza”, ovvero dei CAMPI DI FORZA, che istruiscono le forze attrattive e repulsive in grado di condizionare la capacità di aggregazione e il dinamismo della materia stessa, modificandone i comportamenti affinché siano coerenti col “programma di base originario”.  Ogni informazione è quindi un “programma”, o meglio, una sequenza di ISTRUZIONI. Comunicando tra di loro, i diversi campi  attorno al corpo ne informano la materia e l’aiutano a mantenersi coerente e vitale.

Lo studio di queste microenergie pericorporee (M.E.P.)  – le  energie che ciascun organismo vivente emette [studio sui biofotoni  A. Popp (debolissima emissione di luce dal D.N.A)] – rappresenta la possibilità di osservare l’andamento dinamico nel tempo dell’interazione tra i campi di forze e l’oscillazione energetica dei sistemi organici e ponendo in evidenza i punti critici di “caduta informativa” che si collocano al di là della forbice naturale ipo/iper portando l’intero sistema in una situazione di impasse.

Il ruolo e la finalità del Genius Check è quella di individuare queste anomalie informative per far sì che l’operatore esperto nell’interpretazione dei dati rilevati possa poi proporre le correzioni più idonee affinché si possa stimolare il processo di autoguarigione e il ripristino di un corretto equilibrio omeostatico dell’organismo intero in una corretta visione olistica che consideri globalmente le interazioni corpo-mente-emozioni aiutandolo ad aumentare la sua resistenza alle aggressioni, la sua capacità di adattamento e la sua resilienza.

Esempio Genius check

Di fatto, con Genius Check tutti i movimenti informativi presenti sia sul piano psichico che su quello fisico vengono colti nello stesso istante identificando delle vere e proprie patogenesi energetiche. Questo permette di capire qual è in tempo reale la situazione energetica del nostro “Bìos”: qual è la quantità di stress psichico a cui siamo sottoposti, qual è il livello corrispondente di stress ossidativo sul piano organico, quali organi/funzioni sono più colpiti, quali sono gli integratori di base, le accortezze alimentari, nutrizionali, comportamentali maggiormente utili al nostro modo di essere naturale per generare un corretto equilibrio psicofisico.

 

 

 

Ne è vietata la divulgazione e la riproduzione anche parziale senza esplicita approvazione dell’autrice.

Tibetan Vibration

By | Attività

Tibetan Vibration

Lunghe vibrazioni poliarmoniche risuoneranno tutt’attorno e dentro di voi per risvegliare le energie dormienti, per riposare l’animo, per riconnettervi al mantra originario OM.
Trattamento (vestiti) 30 min.

Reiki

By | Attività

Reiki

Reiki è una pratica pacificante e rivitalizzante: il semplice contatto delle mani lungo plessi energetici del corpo genera un senso di profonda serenità tipico di quel distacco partecipativo che il buddismo coltiva.
Trattamento (vestiti) 60 min.

Massaggio Hawaiano

By | Attività

Massaggio Hawaiano

Nelle isole Hawaii la natura vergine ha ispirato ai suoi abitanti un forte senso di reverenza e una profonda connessione, tutto ciò si riflette nei diversi stili di massaggio che ancora gli anziani insegnano. Lo spirito di “Aloha”, l’armonioso scorrere della vita con le sue dolci cadenze si ritrova nei gesti tipici del Lomi Lomi.

Tiaré
Dalla tradizione hawaiana. Lente oleazioni, lunghi movimenti ritmici e armoniosi, grazie all’utilizzo degli avambracci, per sciogliere delicatamente le tensioni e avvolgere il corpo in un caldo abbraccio.
Trattamento 60 min.

Mana Lomi
Profondo e intenso, ideale per sciogliere le tensioni muscolari più antiche. Il “Mana” – la forza vitale in hawaiano – riemergere per rivitalizzare l’intero sistema psicofisico.
Trattamento 75 min.